Mercato, Jovic apre alla serie A: “Parlerò con il mio agente. Dopo la partita con l’Inter…”

Mercato, Jovic apre alla serie A: “Parlerò con il mio agente. Dopo la partita con l’Inter…”

L’attaccante dell’Eintracht Francoforte è stato accostato prepotentemente al Real Madrid

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Il futuro di Luka Jovic, attaccante dell’Eintracht Francoforte, non è ancora scritto. A rivelarlo è lo stesso giocatore in un’intervista a “Welt am Sonntag”. Jovic ha grandi ambizioni, vuole crescere in un club che possa aiutarlo nella sua carriera. Non per forza il Real Madrid, club al quale è stato prepotentemente accostato: “Mi piacerebbe confrontare il mio livello con i migliori giocatori del mondo. Una cosa è chiara: voglio avere successo nella mia carriera”. 

Il passaggio al Real Madrid per 60 milioni di euro (As parlava già di contratto nei dettagli) non sarebbe ancora definitivo, secondo la Bild. E le parole di Jovic lo confermano. Dopo l’esperienza in Bundesliga il giocatore ha sottolineato che “alcuni altri campionati in Europa si adattano meglio a me e al mio modo di giocare a calcio”. Dopo le partite in Europa League contro Chelsea e Inter “ho avuto la sensazione che mi sarei trovato ancora meglio in Premier League o in Serie A. Il modo in cui le squadre giocano lì si adatta di più a me”. Jovic ha segnato 27 reti in 47 partite: 10 in Europa League e 17 in Bundesliga. L’Inter e la serie A è avvisata…

Die Welt sul futuro di Luka Jovic

(Die Welt am Sonntag)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy