Modric, rimpianto Inter: definito ciliegina, sarebbe stato l’intera torta. Eriksen…

Il centrocampista croato è stato a lungo nel mirino dei nerazzurri

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
LukaModric, Real Madrid 2020/21

L’Inter di Antonio Conte affronta il Real Madrid nella terza giornata della fase a gironi della Champions League. Una sfida già decisiva, un vero e proprio spareggio per le speranze europee delle due squadre. I nerazzurri troveranno dall’altra parte Luka Modric, sogno di mercato a lungo cullato proprio dalla dirigenza di viale della Liberazione ma mai diventato realtà: pallone d’Oro nel 2018, centrocampista di classe e personalità che avrebbe fatto fare il salto di qualità alla formazione interista. Quello che, scrive La Gazzetta dello Sport, non è fin qui riuscito a fare Christian Eriksen.

Mercato, Manolete (AS) riaccende il sogno? "Modric ascolta offerte. E ha idee chiare"
Getty Images

RIMPIANTO – “I croati nerazzurri fecero di tutto per portare alla Pinetina l’amico Modric. Venne definito l’eventuale “ciliegina” del mercato. In realtà era la torta, perchè poi è sempre mancato il centrocampista di personalità e spessore internazionale, capace di aumentare la qualità di palleggio e rifinitura. Eriksen, per ora, ha fallito“.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy