Mourinho: “Tante proposte rifiutate? Voglio essere fedele a me stesso e a chi mi ama”

Mourinho: “Tante proposte rifiutate? Voglio essere fedele a me stesso e a chi mi ama”

Le parole dello Special One a Canal 11

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Mourinho:

Nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di Canal 11, Jose Mourinho, ex allenatore dell’Inter, ha commentato così la sua decisione di rifiutare diverse proposte per tornare ad allenare: “Voglio essere fedele a me stesso, a quelli che mi amano, a quelli che mi hanno sempre seguito. Ho una grande responsabilità verso le tante persone e i tanti giovani per cui sono un riferimento. Ho la responsabilità di essere José Mourinho fino all’ultimo giorno. Ho rifiutato varie proposte per tornare, perché devo tornare dove appartengo, a quella che è sempre stata la mia vita, allenare ai massimi livelli, per vincere. Al giorno d’oggi, molti bambini vogliono diventare un allenatore di calcio. Ai miei tempi, sognavamo di essere giocatori e raggiungere il livello più alto, ma ora è diverso. Ma noto anche grandi differenze per il calcio nel passato recente e ciò che vedi oggi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy