Nedved: “Non volevo attaccare Marotta, è un maestro. Sto male perché è andato all’Inter”

Nedved: “Non volevo attaccare Marotta, è un maestro. Sto male perché è andato all’Inter”

Così il vicepresidente bianconero durante la cerimonia del Golden Boy

di Marco Macca, @macca_marco

Nedved ritratta. Direttamente dal palco per l’assegnazione del Golden Boy 2018, il vicepresidente della Juventus ha smorzato i toni dopo le polemiche sollevate dalle sue parole pronunciate all’indirizzo di Beppe Marotta prima del derby di Torino. L’ex calciatore bianconero ha detto:

Lo sapete, sono un tipo sanguigno e caldo. Le mie parole potevano sembrare un attacco ma non è così. Gli voglio molto bene e lui lo sa. E’ stato un grandissimo maestro per me e per gli altri dirigenti. Con lui abbiamo vissuto anni importanti. Sono rimasto male perché è andato all’Inter che è una nostra diretta avversaria. Si sono rinforzati, a me ha fatto un po’ male”.

(Fonte: TMW)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy