Nuovo stadio per Inter e Milan, si vola con i tempi: avrà 60.000 posti e sarà pronto per…

Nuovo stadio per Inter e Milan, si vola con i tempi: avrà 60.000 posti e sarà pronto per…

Inter e Milan hanno scelto la via del nuovo stadio

di Redazione1908

Inter e Milan sembrano aver preso la loro decisione: il Meazza sarà demolito e nella zona di San Siro sarà costruito un nuovo impianto. “Così i tempi si accorciano: i club dovevano presentare un piano al Comune entro fine aprile, ma potrebbero farlo già la prossima settimana. L’amministrazione Sala preferiva la ristrutturazione, ma senza chiusure sull’alternativa”, spiega la Gazzetta

Rimettere mano al Meazza avrebbe tempi lunghi, costi alti, risultati finali non ideali e implicherebbe la ricerca di un altro impianto dove giocare per una/due stagioni. Il piano «demolizione» invece consente di avere uno stadio moderno, da 60mila spettatori, con più libertà progettuale e con la possibilità di giocare nel vecchio impianto durante i lavori.

E’ stato soprattutto il Milan a spingere per questa soluzione, l’Inter ora ha dato il suo assenso. “Avendo definito un progetto che va dai 3 a i 5 anni d’impegno, il Milan gradirebbe il completamento dei lavori dello stadio entro l’inizio della stagione 2022-23, o al più tardi della successiva, spiega ancora la Rosea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy