FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

CdS – BC Partners in vetta all’Inter: “Via prima LionRock, poi Suning. E c’è già il mese buono”

Ecco come BC Partners intende prendersi l'Inter

Marco Macca

Come noto, il fondo di private equity BC Partners è interessato a entrare nell'Inter. Con una quota di minoranza o di maggioranza? Il Corriere dello Sport sostiene l'improbabilità di uno scenario che vede un colosso come quello londinese accontentarsi di un ruolo di secondo piano, senza potere decisionale. Ecco che allora la cessione del pacchetto di maggioranza da parte di Suning diventa l'ipotesi più probabile. Con quali tempi? Il quotidiano scrive:

"Risulta difficile che (BC Partners, ndr) si possa accontentare solo di una quota di minoranza, lasciando a Suning il comando delle operazioni. E allora non sarebbe una sorpresa se il passaggio di mani della maggioranza avvenisse per gradi".

Nel dettaglio, il Corriere dello Sport spiega: "Verrebbe studiato un percorso attraverso cui Bc Partners rileverebbe inizialmente soltanto il 31% attualmente detenuto dal fondo LionRock, strettamente collegato a Suning e che, stando a quanto rivelato dal “Sole 24Ore”, ha sottoscritto una parte dei due bond, per complessivi 375 milioni di euro, emessi dal club nerazzurro e in scadenza nel dicembre 2022. Già alla fine della stagione sportiva (maggio, ndr), però, possibilmente da chiudere con lo scudetto, che così resterebbe ancora nella gestione Suning, ci sarebbe l’effettiva cessione della maggioranza".

(Fonte: Corriere dello Sport)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso