Perez dribbla Modric per ora: “I nostri giocatori vogliono continuare a fare la storia”

Perez dribbla Modric per ora: “I nostri giocatori vogliono continuare a fare la storia”

Durante la presentazione di Courtois, neo portiere del Real, solo un discorso generico per il presidente che non ha fatto accenno al croato

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Orgoglio per il suo Real Madrid, soprattutto questo. Durante la presentazione del portiere Courtois, che si è tenuta allo stadio Bernabeu, Florentino Perez non ha parlato di Luka Modric. Ha fatto un discorso generico sull’orgoglio madridista spiegando al giocatore cosa lo aspetta e ha parlato di ‘giocatori che vogliono continuare a vincere’: «Oggi è ancora una volta un giorno in cui i madrileni sono felici per l’arrivo di un grande giocatore, abbiamo una grande squadra con grandi calciatori che vogliono continuare a vincere e continuare a fare la storia. Il Real Madrid ha la strategia di avere una delle migliori rose al mondo anche con l’aiuto della cantera, è un esempio per tutti e continuiamo a lavorare sodo per rinforzare la squadra e realizzare i sogni dei nostri tifosi e oggi arriva in questo club un giocatore che ci aiuta a fare meglio. Per lui inizia una grande sfida che lo porterà a conquistare il cuore degli appassionati. Ora fa parte di questa famiglia, di un club nel quale non esiste la parole impossibile».

(Fonte: lavanguardia.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy