Pioli consiglia Criscito, ecco l’eventuale proposta allo Zenit. Alternative? I nomi sono…

Pioli consiglia Criscito, ecco l’eventuale proposta allo Zenit. Alternative? I nomi sono…

Il ds dell’Inter, Piero Ausilio, dietro anche consiglio di Stefano Pioli, si sta convincendo che il nome giusto per rafforzare la difesa nerazzurra sia quello di Domenico Criscito

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

Il ds dell’Inter, Piero Ausilio, dietro anche consiglio di Stefano Pioli, si sta convincendo che il nome giusto per rafforzare la difesa nerazzurra sia quello di Domenico Criscito. Certo strapparlo allo Zenit non sarà facile e bisognerà trovare i giusti argomenti. Un’idea che verrà valutata è quella di proporre allo Zenit una contropartita tecnica. I russi la scorsa estate si erano interessati a Murillo e a Jovetic, ma nessuno dei due era interessato a tentare un’avventura nella Premier League nonostante la formazione di San Pietroburgo sia attualmente a -3 dal primo posto occupato dallo Spartak Mosca dell’italiano Carrera.

Sarà fatto un nuovo tentativo o magari sarà offerto un altro dei calciatori giudicati in esubero alla Pinetina (Melo, Biabiany o Gabigol per 6 mesi?). L’alternativa è un prestito con obbligo di riscatto per non appesantire il bilancio ancora sotto la scure della Uefa. Resta il fatto che Ausilio dovrà comunque tenere aperte alternative. Se Lichtsteiner è un’idea (a parametro zero) per giugno e Conti è monitorato per il futuro, a gennaio occhio a Darmian che lo United potrebbe cedere e al costoso Rodriguez del Wolfsburg.

(Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy