FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

settore giovanileinter femminile

Napoli-Inter Primavera, pagelle: Casadei MVP, Fontanarosa baluardo insuperabile

Getty Images

I nerazzurri vincono e convincono: Rovida blinda il successo, Satriano torna al gol, buone indicazioni per Chivu

Fabio Alampi

L'Inter espugna il campo del Napoli grazie alle reti di Casadei e Satriano, conquistando così la seconda vittoria consecutiva in campionato.

 Getty Images

Le pagelle di Fcinter1908 su Napoli-Inter:

Rovida 7 Conferma la sua fama di para rigori respingendo il tentativo di Ambrosino. Per il resto ha poco da fare. C'è anche la sua firma su questo successo.

Silvestro 6 Inizio prudente, si preoccupa di non lasciare scoperta la fascia destra. Dopo l'uscita di Pelamatti passa a sinistra, adattandosi con diligenza.

Moretti 6,5 Non commette sbavature. (dal 90' Matjaz sv)

Fontanarosa 7 Baluardo insuperabile. L'aria di casa evidentemente gli fa bene: guida la difesa e ferma con sicurezza tutti i tentativi del Napoli.

Pelamatti 6,5 Prende confidenza con il passare dei minuti, spingendo sulla sinistra e mettendo in mezzo diversi palloni interessanti. Costretto a uscire per un colpo violentissimo alla testa: ti aspettiamo! (dal 62' Dervishi 6 Esordio in campionato dopo quello in Coppa Italia, bada al sodo)

Andersen 6 Alla prima da titolare con la Primavera, prova a mettersi in mostra unendo qualità e fisicità. Tra i più scossi per l'incidente occorso a Pelamatti, esce dal campo sull'orlo delle lacrime. (dal 62' Fabbian 6 Ordinaria amministrazione in mezzo al campo)

Cecchini Muller 6 Regia ordinata, ma senza lampi. Da un suo colpo di testa arriva il gol del vantaggio di Casadei. (dal 76' Sangalli sv)

Casadei 7,5 MVP assoluto: un gol, un assist e tantissime giocate di qualità. Lotta, contrasta, si inserisce, segna: centrocampista totale.

Iliev 6,5 Quando punta l'avversario dà sempre l'occasione di poter creare qualcosa. Classe cristallina, seppur con le sue ormai classiche pause.

Curatolo 6,5 Un peperino, si muove tantissimo e va anche vicino al gol. (dal 76' Abiuso sv)

Satriano 7 Torna al gol e si toglie di dosso parecchia ruggine. Gli serviva.

Chivu 7 Rivoluziona come al solito la formazione, e questa volta i ragazzi danno le risposte che aspettava.

tutte le notizie di