Rakitic, Bartomeu: “Decideremo con criteri sportivi, non economici. Mai cessioni per motivi di soldi”

Rakitic, Bartomeu: “Decideremo con criteri sportivi, non economici. Mai cessioni per motivi di soldi”

Il presidente del Barcellona mette in stand by il rinnovo di Rakitic: “Parleremo più avanti”

di Daniele Mari, @marifcinter

Josep Maria Bartomeu, presidente del Barcellona, è intervenuto a Ser Catalunya, emittente di Barcellona, e ha parlato tra gli altri anche di Ivan Rakitic e del futuro del centrocampista croato, sogno di mercato dell’Inter: “Credo che Ivan abbia un contratto fino al 2022 ma è un grandissimo giocatori. Siamo stati concentrati sul rinnovo di Jordi Alba, che era molto importante per il club. Con Ivan parleremo poi. Non ci sono priorità. La priorità è sempre il criterio sportivo, siamo un club sportivo. Solo dopo arriva il lato economico, non venderemo nessuno per necessità economiche”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy