Rakitic, Sport: “Barcellona non prende sul serio l’Inter: ecco perchè. La concorrenza aumenta”

I catalani non credono nelle disponibilità economiche dei nerazzurri

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

In casa Barcellona continua a tenere banco il futuro di Ivan Rakitic: il club blaugrana non ha intenzione di prolungare e ritoccare il contratto del centrocampista croato, e nel frattempo diverse squadre hanno cominciato a mostrare il proprio interesse per il giocatore. Tra loro c’è l’Inter, a caccia di un innesto di qualità ed esperienza interazionale a metà campo, ma i catalani non sembrano preoccupati dalle voci riguardanti i nerazzurri.

DUBBI BLAUGRANA – Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo Sport, la dirigenza del Barcellona non starebbe prendendo sul serio la candidatura dell’Inter, convinti che il club nerazzurro non abbia le disponibilità economiche per concludere un’operazione del genere. I catalani non chiudono alla cessione del croato, ma chiedono una cifra superiore ai 50 milioni di euro.

IRROMPE IL BAYERN – A complicare ulteriormente i piani dell’Inter ci sarebbe poi l’irruzione del Bayern Monaco, pronto a rivoluzionare la propria rosa e a presentare una ricca offerta per il croato: i bavaresi cercano un calciatore con le sue caratteristiche, e la sua esperienza in Bundesliga è un ulteriore punto a suo favore. Su Rakitic c’era anche il Chelsea, ma la sentenza UEFA rischia di bloccare il mercato dei Blues, mentre Manchester United e Juventus restano in attesa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy