Repubblica – Inter, Icardi pronto alla guerra: vuole solo la Juve. No di Dybala? Situazione più complessa

Repubblica – Inter, Icardi pronto alla guerra: vuole solo la Juve. No di Dybala? Situazione più complessa

Dai due argentini dipenderà molto il mercato di Inter e Juventus

di Gianni Pampinella

Mauro Icardi e Paulo Dybala, da questi due calciatori dipenderà molto il mercato di Inter e Juventus. Come sottolinea La Repubblica, il mercato dei due club è paralizzato dai due argentini: “Con una data di scadenza: 30 giugno. Entro 20 giorni, quindi, l’Inter dovrà patrimonializzare la cessione del suo attaccante che Conte non vuole neanche vedere. Lo ha offerto alla Roma (chiedendo in cambio Zaniolo), lo ha proposto al Napoli: ai nerazzurri basterebbe scambiarlo a cifre elevatissime – 80 milioni, magari – per mettere a bilancio una plusvalenza indispensabile. Lui però ha una sola idea in testa: la Juve. Subito o in futuro, anche a costo di aspettare. L’attaccante infatti si è promesso alla società bianconera. E per trasferirsi è pronto al braccio di ferro. Tra un anno e mezzo in effetti sarebbe libero di firmare con chiunque, visto il contratto in scadenza 2021. Una prospettiva sciagurata per lui ma pure per l’Inter. Che infatti sta lavorando da mesi allo scambio alla pari con Dybala, per assecondare Icardi e non rimetterci (anzi). La Juve sarebbe favorevole: il problema è Dybala. Al ds juventino Paratici, in un colloquio a fine stagione, l’argentino ha detto di voler restare a Torino: l’Inter non gli è stata prospettata ufficialmente e quindi non ha mai detto no. Ma ad oggi non è una prospettiva che lo elettrizza. A differenza dell’Atletico, che lo prenderebbe al posto di Griezmann”.

(Repubblica)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy