Salvini: “Gattuso, ma che cambi fai? Abbiamo giocato per perdere. E quando ho visto Abate…”

Salvini: “Gattuso, ma che cambi fai? Abbiamo giocato per perdere. E quando ho visto Abate…”

Il vicepreisdente del Consiglio Salvini ha parlato del derby vinto dall’Inter col Milan

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Maurito ha deciso il derby al 93′ e molti tifosi milanisti non l’hanno presa benissimo. Tra questi anche il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini. Queste le sue parole a Telelombardia:

“Sabato ho passato la giornata a Roma in Consiglio dei Ministri… Manovra economica, Equitalia, tasse… Week end finito alla grande. Mi spiace per mio figlio ma lo avevo avvisato: ‘Sereno tanto io ho cominciato a vedere il Milan in B, quindi tu sei già un gradino avanti’. Poteva finire 0-0 e sarebbe stato triste lo stesso, perdere al 92′ è peggio ma quando giochi pensando a non perdere senza provare a vincere hai già perso. Poi quando fai questi cambi… Abate, Bakayoko… Cosa ha fatto, ha estratto al Lotto? Ma che cambi erano?!”.

“Non faccio l’analista o il professionista, io ero a San Siro e seguo il Milan da quando avevo 7 anni. Cerco di essere obiettivo ma quello che mi ha fatto imbestialire è che non hai provato a vincere. Puoi essere inferiore tecnicamente, fisicamente, tatticamente… Ma devi provare a vincerla! Hanno giocato a chiudersi. Poi, per carità, di fronte non c’era un’armata. C’era l’Inter, ma che ha meritato quel qualcosa in più. Vedere Cutrone in fascia, Higuain a cui non arrivano palloni, Abate per Calabria… Bakayoko per Kessie, ma che roba è? E poi perchè non abbiamo venduto Donnarumma?!”.

“Donnarumma lo vedrei nella panchina della Primavera. Perdere un Derby al 92′ per una ‘farfallata’ del genere tu non giochi le prossime 10 partite per quel che mi riguarda”.

“L’amicizia che c’è tra milanisti e interisti è bella, sono contento delle tifoserie milanesi. Milano che non merita queste due squadre qui, perché diciamolo: l’Inter vince al 92′ ma abbiamo due squadre scarsine scarsine eh…”.

“Quando ho visto Abate togliersi la pettorina ho detto a mio figlio: ‘Abbiamo perso!’. Quando Abate gioca il Derby è matematico che perdi. Clamoroso errore di Gattuso che ha improntato l’intera partita sulle barricate. Ma abbiamo fatto un tiro in porta? Quando giochi per non perdere, perdi in tutte le cose nella vita. Giocarsela sempre, a testa alta”.

“Ma perché Abate? Ma perché non Laxalt? Ma chiama qualcuno dal pubblico, qualcuno dal terzo anello, chiama il Barone dalla Curva… Ma perché Abate? A me Gattuso piace ma se nel post partita fa quelle dichiarazioni mi viene il ‘vaffanculo’ facile. La squadra gli è piaciuta… Mah… Va beh…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy