Sanchez stufo dell’Arsenal, vuole lasciare. I compagni sicuri: “Non rinnoverà”

Sanchez stufo dell’Arsenal, vuole lasciare. I compagni sicuri: “Non rinnoverà”

Il cileno dopo la mancata vittoria col Bournemouth è rientrato negli spogliatoi frustrato e riflette sul suo futuro

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Tra i piani di Suning per l’Inter per il futuro c’è quello di riportare il club nerazzurro ai vertici del calcio italiano ed europeo e per farlo il gruppo cinese intende investire sul mercato per cercare di portare i maggiori talenti a Milano. Tra questi c’è anche Alexis Sanchex, seguito dall’Inter e non contento della situazione all’Arsenal.

EDER: “MERCATO? NON VOGLIO CAMBIARE DI NUOVO A GENNAIO”

Secondo quanto si legge sul Telegraph, il pareggio in rimonta ottenuto dall’Arsenal contro il Bournemouth avrebbe amareggiato l’attaccante cileno che ha lasciato il terreno di gioco arrabbiato per il risultato ottenuto e con la paura che i Gunners non riusciranno mai a competere per il titolo. Lo sfogo di Sanchez non è passato inosservato nello spogliatoio e i compagni hanno capito che difficilmente il giocatore rinnoverà il suo contratto, a prescindere dall’offerta economica. Wenger ha provato a calmare la situazione dicendo che è normale quando non si vince non essere felice e che Sanchez sta bene, ma il contratto dell’ex Barcellona scade tra 18 mesi e il rinnovo al momento non arriva. Intanto l’Inter rimane alla finestra.

(Telegraph)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy