Inter, il doppio scambio clamoroso in Italia non è andato. Marotta ci prova in altro modo

Inter, il doppio scambio clamoroso in Italia non è andato. Marotta ci prova in altro modo

Non c’è solo Lautaro Martinez a tenere banco, in casa Inter, per quanto riguarda il mercato in uscita

di Redazione1908

Non c’è solo Lautaro Martinez a tenere banco, in casa Inter, per quanto riguarda il mercato in uscita. Dopo aver sistemato la questione Icardi, primo punto all’ordine del giorno per quanto riguarda il lavoro di sfoltimento della rosa, ora Marotta sta cercando anche un’eventuale sistemazione per Matias Vecino.

“L’uruguaiano è stato vicino all’addio già a gennaio: l’Inter lo aveva proposto a Napoli (per Allan) e Milan (per Kessie) in uno scambio, anche perché Vecino aveva rotto con Conte (frizione poi rientrata). Poi era arrivato un sondaggio dell’Everton, ma la squadra di Ancelotti non si era mai spinta a un’offerta a titolo definitivo”, evidenzia Tuttosport.

Con Vecino, l’Inter punta ad un’altra cospicua plusvalenza. A bilancio a 10 milioni circa, Marotta ora cerca di piazzarlo almeno a 20 milioni. Valencia, Everton e Arsenal le possibili candidate per l’addio nella prossima estate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy