Simoni non ha dubbi: “Il miglior Ronaldo l’ho avuto io all’Inter. Ecco la differenza con CR7”

Simoni non ha dubbi: “Il miglior Ronaldo l’ho avuto io all’Inter. Ecco la differenza con CR7”

L’ex allenatore dell’Inter ha parlato del brasiliano e del portoghese nel corso di una intervista concessa ai colleghi de Il Roma

di Daniele Vitiello, @DanViti

Gigi Simoni, nel corso di una intervista concessa ai microfoni de Il Roma, ha parlato della lotta al primato in classifica: “C’è poco da fare, la Juventus è più forte. Lo era prima, avendo vinto tantissimi scudetti, e lo è ancora di più quest’anno con l’arrivo di Cristiano Ronaldo. Col portoghese è aumentato il valore dell’organico. La Juve non gioca bene, ma difficilmente perde una partita per leggerezza o poca determinazione. E poi, come detto, ora c’è un Ronaldo in più. Anche se non è il migliore…”.

Il vero Ronaldo era il “suo” all’Inter? “Esatto, ce l’ho avuto io (ride, ndr). Ovviamente io sono di parte. Il mio Ronaldo dava la sensazione di avere una potenza e, soprattutto, una fantasia superiore. Ronaldo della Juve, invece, ha altre qualità: è una garanzia per chi vuole vincere perché sa come si fa, come ci si prepara ad affrontare ogni sfida”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy