Skriniar, con il coronavirus non è finita: il difensore dell’Inter è ancora positivo

Il giocatore nerazzurro è rimasto bloccato in Slovacchia. Lì ha dovuto portare avanti la quarantena, ma non si è ancora negativizzato

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Milan Skriniar è ancora positivo al coronavirus. L’ultimo tampone effettuato dal difensore indica che il calciatore nerazzurro non è ancora guarito. Il difensore era risultato positivo quando si trovava in Slovacchia nel ritiro della Nazionale e per questo è rimasto nel suo Paese per portare a termine la quarantena.

Getty Images

Non è ancora finita però e sono passati diciannove giorni giorni da quando si è saputo della sua positività. Nello stesso periodo è nata anche la figlia Charlotte: non è ancora riuscito a conoscerlo di persona.

(Fonte: Skysport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy