Skriniar, Guardiola molla: “Non voglio nessuno a gennaio”. Poi attacca: “Ma le vedete le partite?”

Skriniar, Guardiola molla: “Non voglio nessuno a gennaio”. Poi attacca: “Ma le vedete le partite?”

Pep Guardiola esclude ritocchi per la sua rosa sebbene il Manchester City sia crollato a -11 dal Liverpool

di Redazione1908

A gennaio non arrivera’ nessuno. Pep Guardiola esclude ritocchi per la sua rosa sebbene il Manchester City sia crollato a -11 dal Liverpool e abbia evidenziato delle preoccupanti lacune in difesa: da sette gare la squadra non riesce a mantenere la porta inviolata.

Guardiola ha puntato molto sull’arretramento di Fernandinho e non sembra intenzionato a tornare sui suoi passi. “Mi piace come sta giocando in quella posizione, lo preferisco li'”, assicura il tecnico catalano, negando che possa arrivare un centrale visto che Laporte e’ ancora out e Otamendi e Stones non vengono impiegati insieme per sua scelta dallo scorso settembre.

“Non voglio giocatori a gennaio”, insiste Guardiola, che a chi gli chiede cosa lo spinga a insistere su Fernandinho replica: “Avete visto le partite?”.

Il brasiliano, tra l’altro, e’ in scadenza a giugno ma sul suo futuro e’ tutto rimandato: “Decideremo a fine stagione, faremo quello che crediamo sia meglio per il club e per programmare la stagione successiva”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy