Sky – Due aneddoti dal backstage dell’Inter di Conte: uno su Lautaro Martinez

Sky – Due aneddoti dal backstage dell’Inter di Conte: uno su Lautaro Martinez

L’allenatore nerazzurro ha rivoluzionato il centro di allenamento nerazzurro e ha cercato di limitare il numero di persone che ci vivono dentro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

A Skysport si è parlato dell’Inter prima in classifica e di come Conte è riuscito a rivitalizzare la squadra. Matteo Barzaghi ha raccontato alcuni aneddoti sulla squadra nerazzurra. Matteo Barzaghi ha spiegato: «Ci sono storie che riguardano il suo arrivo al club interista. Uno lo ha fatto capire proprio lui la scorsa domenica. Quando ha detto: ‘Ma chi è che dice che Lautaro per me non era un titolare?’ riferendosi a chi pensava che le prime scelte per lui fossero Dzeko e Lukaku. Quando è diventato allenatore dell’Inter inizia a telefonare ai giocatori per iniziare a stimolarli e a dargli la carica e chiamava Lautaro Martinez tutti i giorni perché voleva farlo rientrare prima e facendogli capire che per lui poteva essere importante. Questo è uno dei suoi metodi per cercare di arrivare al giocatore: parla in maniera chiara e diretta, con messaggi sul telefonino. Quando Mou arrivò alla Pinetina rivoluzionò il centro di allenamento e stessa cosa ha fatto Conte. Ha cercato di fare in modo che si possano evitare sguardi indiscreti, ha limitato alla prima squadra la presenza all’interno del centro sportivo, cercando di limitare le persone che ruotano attorno alla rosa. Ha cercato di limitare i contatti con l’esterno». 

(Fonte: SS24)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy