Sky – Juve, Agnelli “cancella” Conte. Veto all’ex ct: la frase di oggi che lo dimostra

Sky Sport ha posto l’accento sui difficili rapporti tra Conte e Agnelli

di Marco Macca, @macca_marco
Il presidente della Juventus Agnelli e Conte

C’è una frase del presidente della Juventus Andrea Agnelli, rilasciata oggi nella conferenza stampa d’addio a Massimiliano Allegri, che sottolinea la grande distanza, nell’ottica di rapporti personali, con Antonio Conte. Un fatto che testimonia ancora una volta come sia da escludere categoricamente un ritorno dell’ex ct in bianconero, fatto che lo avvicina ancor di più all’Inter. Come riportato per Sky Sport da Giovanni Guardalà, infatti, Agnelli, sottolineando i trofei vinti da Allegri, ha ricordato i cinque Scudetti consecutivi vinti sotto la gestione dell’ex Milan, richiamando a quel punto i cinque titoli consecutivi degli anni ’30.

Ma, se si va in profondità a quella frase di Agnelli, ci si accorge che c’è molto di più. Sì, perché i cinque Scudetti consecutivi, per la Juventus, erano arrivati già al secondo anno firmato Allegri, se si considerano i tre titoli vinti prima da Conte. Ecco che allora le parole del numero uno juventino assumono un peso diverso: Agnelli ha voluto, in sostanza, sottolineare i meriti di Allegri, allargando la sua distanza da Conte, nemmeno ricordato in quel frangente. Segno di rapporti personali tutt’altro che ricuciti, e che escludono ancora una volta l’ex Chelsea dal ritorno a Torino.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy