FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Spalletti, pronto il rinnovo fino al 2021. Suning gli dice sì: ritiro estivo alla Pinetina

Il tecnico nerazzurro firmerà un prolungamento di contratto. Intanto però ha chiesto ai suoi di non sbagliare gara contro la Juventus

Eva A. Provenzano

Spalletti sa come si fermano i bianconeri, come è riuscito a fare lo scorso anno contro la Roma che ha finito al secondo posto in campionato proprio dietro alla Juventus. All’andata ha bloccato gli uomini  di Allegri nella gara di Torino e vuole fare una gara importante anche al Meazza, davanti ad 80mila tifosi. L’allenatore ha chiesto alla sua Inter di non sbagliare la partita, servirà tanta concentrazione e ne ha parlato con i suoi durante le ore di sessioni video.

Ora si sta concentrando sulle ultime quattro gare, poi arriverà il rinnovo fino al 2021: il mister ha digerito l’addio di Sabatini e sta avendo grande considerazione da Suning che gli ha dato l’ok per l’idea di un ritiro fatto alla Pinetina, senza quindi tournée in Cina o in America. Intanto con Ausilio si stanno definendo gli arrivi di LautaroMartinez, De Vrji e Asamoah.

QUI JUVE - E’ di ieri il faccia a faccia tra i tifosi della Juventus e i calciatori. I tifosi hanno fermato i giocatori uno a uno e hanno chiesto loro di vincere contro l’Inter e di vincere lo scudetto dopo l’eliminazione dalla Champions. I tifosi presenti ieri a Vinovo, circa duecento, hanno rimproverato ai giocatori bianconeri di  non essere andati sotto la curva dopo la sconfitta contro la squadra di Sarri. Buffon, Marchisio e Dybala sono i giocatori scesi dalle loro auto per parlare con i sostenitori juventini che hanno chiarito: “Non possiamo dire nulla contro di voi, vogliamo solo incitarvi, non vogliamo perdere lo scudetto”. Il confronto con gli ultrà segue quello avvenuto negli spogliatoi tra i giocatori, con capitan Buffon che ha voluto spronare i suoi compagni a dare il massimo nelle ultime gare.

(Fonte: Premium Calcio)

Potresti esserti perso