Corsera – Stadio, il Comune bacchetta Inter e Milan sui tempi. San Siro? C’è la suggestione…

Corsera – Stadio, il Comune bacchetta Inter e Milan sui tempi. San Siro? C’è la suggestione…

Il Comune bacchetta le due società

di Gianni Pampinella

Nella giornata di ieri il Comune ha risposto alla lettera formale di Milan e Inter: “Si riveda lo studio di fattibilità“, è stata la risposta. Entra così nel vivo la trattativa del nuovo stadio anche se , come sottolinea il Corriere della Sera, bisognerà attendere quattro mesi per avere la risposta del ministero dei Beni culturali se e che tipo di vincoli insistono sul vecchio San Siro. “La lettera contiene anche una bacchettata sui tempi. Le due squadre, facendo riferimento alla legge sugli stadi, hanno ricordato al Comune che questa fase ha una durata ben precisa, ossia 180 giorni per presentare il progetto definitivo. Palazzo Marino invece sottolinea che la «norma nulla dispone sulle modalità e sul termine entro il quale il proponente deve presentare al Comune il progetto definitivo» e che l’aggiornamento dello studio eviterebbe ai club «inutili spese relative alla redazione del progetto definitivo, già oltremodo dispendioso dal punto di vista economico». Intanto l’assessore allo Sport, Roberta Guaineri parteciperà domani, insieme alla capogruppo di Milano progressista, Anita Pirovano all’incontro dal tema «La San Siro. Scenari al femminile per un nuovo quartiere dello sport». Tra le suggestioni c’è quella di destinare il Meazza al calcio femminile“, si legge sul quotidiano.

(Corriere della Sera)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy