GdS – L’Inter ha individuato “l’uomo verticale che manca alla mediana di Conte”

La rosea ha parlato del giocatore del PSG, Leandro Paredes, come obiettivo nerazzurro

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

La Gazzetta dello Sport parla di lui come di un obiettivo dell’Inter. Leandro Paredes torna prepotentemente in orbita nerazzurra, come era successo a settembre, quando si parlava dell’addio di Brozovic. Il giocatore del PSG viene considerato “l’uomo verticale che manca alla mediana di Conte”. Durante le fasi finali dell’ultima Champions si era guadagnato il posto con Tuchel ma è finito nuovamente tra le rotazioni. Per questo si parla del suo possibile addio al PSG. E l’Inter sarebbe alla finestra.

Getty Images

“Leandro ha le caratteristiche che mancano oggi nella mediana di Conte e la possibilità di agire sia da regista puro davanti alla difesa, nel 3-5-2, sia da mediano più interditore nel 3-4-1-2. Insomma, il vestito contiano calzerebbe a pennello, a maggior ragione pensando al colpo migliore di Paredes. L’argentino è fenomenale nella ricerca immediata della profondità: pochi fronzoli, palla in verticale verso la punta e azione ribaltata in un amen”, scrive la rosea sul giocatore argentino che è stato protagonista con Lautaro dell’ultima vittoria della sua Nazionale.

Getty Images

“Di sicuro la fame e la grinta — da buon argentino — non mancano, così come l’abilità nel palleggio. I dubbi sono più che altro di natura comportamentale: troppi cartellini in un ruolo delicatissimo, e un carattere non semplice da tenere a bada. Ma su quello ci si può lavorare”, assicura il quotidiano sportivo. 

E rivela che il primo italiano ad innamorarsi di lui è stato Walter Sabatini, ex dirigente dell’Inter, che lo aveva portato alla Roma.

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy