Berretti, nuovo pareggio per l’Inter: pirotecnico 5-5 con il Renate, tripletta di Krasniqi

Berretti, nuovo pareggio per l’Inter: pirotecnico 5-5 con il Renate, tripletta di Krasniqi

Incredibile rimonta subita dai ragazzi di Corti

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Partita pazza al Centro di formazione Suning in memoria di Giacinto Facchetti: nella 3^ giornata del campionato ‘Dante Berretti’ Inter-Renate finisce 5-5. Incredibile rimonta degli ospiti che sotto di tre gol sul 5-2 pareggiano nel finale beffando la squadra di Gianmario Corti.

Comincia subito forte l’Inter che si porta avanti nel punteggio grazie al rigore trasformato da Mitrea al 8′ per fallo su Confalonieri. Continua a spingere la squadra nerazzurra: al 17′ con una splendida rovesciata Krasniqi regala il doppio vantaggio ai suoi. Lo stesso numero 11 si ripete al 20′ approfittando di un errore difensivo della squadra ospite. In chiusura di primo tempo accorcia le distanze il Renate con un tiro di prima intenzione dal limite dell’area da parte di Cazzaniga. Si va al riposo sul 3-1.

La ripresa si apre con un’altra rete dei nerazzurri: al 51′ Cancello ribadisce in rete la conclusione di Mitrea finita sul palo. Due minuti dopo accorcia il Renate sul 4-2 con Castria che approfitta dell’infortunio di Serpe e batte Tononi. L’Inter sembra chiudere i conti al 58′ con Krasniqi che sigla la sua tripletta personale. Da qui la partita cambia volto: Cazzaniga e Castria riportano in gioco la compagine ospite sul 5-4. Nel finale arriva la beffa sempre con Castria che firma il suo terzo gol e pareggia la sfida. Incredibile rimonta subita dall’Under 18 interista che nel finale non ha la forza per vincerla: Inter-Renate finisce 5-5.

(inter.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy