Arsneal, tempi duri per Ozil: Emery lo esclude anche dalla sua squadra di… paintball!

Non tira per nulla una buona aria tra il tedesco e il suo allenatore

di Marco Macca, @macca_marco

Fra loro tutto si può dire, meno che sia scoccata la scintilla di un amore (calcistico) puro, incondizionato, di quelli in grado di segnare intere carriere ed essere ricordati negli anni a venire. Non c’è niente da fare: fra Unai Emery e Mesut Ozil è un rapporto odi et amo, con la bilancia decisamente pendente dalla parte della prima opzione. Il legame non è mai decollato e il tedesco pare essere tutt’altro che indispensabile per il manager dell’Arsenal, che più volte lo ha lasciato fuori dalla squadra titolare e che sembra essere sempre più intenzionato a sbarazzarsene. Il mercato non ha ancora portato l’offerta giusta (si parla anche di un interesse dell‘Inter) e i due intanto vanno avanti, quasi sopportandosi. Ma l’ultimo episodio è andato (simpaticamente) anche oltre.

Emery, infatti, ha organizzato una partita di paintball con tutta la squadra per fare gruppo e vivere una giornata diversa dalle solite al centro d’allenamento. Un modo per divertirsi insieme e, perché no, festeggiare in modo originale la vittoria in campionato nel derby contro il Chelsea. Nella foto pubblicata dallo stesso manager basco sul proprio profilo Twitter, si nota come i due siano sì l’uno accanto all’altro, ma come al contempo siano, anche a paintball, avversari. Mentre Emery indossa la fascia della squadra rossa, infatti, Ozil indossa quella della squadra blu. Un particolare inizialmente sfuggito ai più, ma che in un secondo momento ha suscitato l’ilarità della rete, che ci ha ricamato su con piacere.

(Fonte: Profilo Twitter Unai Emery)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy