Ravezzani: “Icardi personaggio della Wandanovela. Offenderla è vile. Fatela divertire”

Il direttore di TL in un editoriale per TuttoSport ha parlato delle battaglie social della moglie di Maurito e del modo in cui ha cambiato il calciomercato

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano
 “Lasciatela divertire. Perché offenderla per il solo fatto di essere donna, showgirl o indiscussa protagonista nella telenovelas della sua vita, è puerile, offensivo. E anche un po’ vile“. Fabio Ravezzani, direttore di Telelombardia, ed editorialista per Tuttosport, parla così di Wanda, di come ha scelto di raccontare la trattativa per il rinnovo di Icardi e dice che in realtà, la moglie del capitano dell’Inter, “ha cambiato i termini classici del rapporto manager-calciatore-club in modo irreversibile. Ed è con questa personalissima e radicale rivoluzione che tutti (Inter, giornali, tifosi) dovranno imparare a fare i conti. Siamo tutti in attesa ogni giorno della puntata successiva. E, quando c’è poco da dire, quando Wanda s’accorge che la tensione narrativa è calata, provvede con qualche foto discinta a restare al centro dell’attenzione. Mauro Icardi è un personaggio (non minore, certo) della lunga Wandanovela. Come andrà a finire? Finora ha accettato aumenti ragionevoli garantendo anni di un ottimo Icardi all’Inter“, ha aggiunto.
(Fonte: TuttoSport) 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy