FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Adani: “Milan-Inter grande spot. Bastoni e Calhanoglu bravi. Sensi il giocatore che più…”

Adani: “Milan-Inter grande spot. Bastoni e Calhanoglu bravi. Sensi il giocatore che più…”

Nel corso della Bobo Tv in diretta su Twitch, Lele Adani ha analizzato il pareggio tra Milan-Inter

Gianni Pampinella

Nel corso della Bobo Tv in diretta su Twitch, Lele Adani ha analizzato il pareggio tra Milan-Inter. L'ex difensore nerazzurro elogia entrambe le squadre che hanno offerto un bello spettacolod avanti a un San Siro gremito: "Sanchez tanti anni è entrato a partita in corso e ha fatto la differenza. Sanchez è uno che fa la differenza. Quando dava un turno di riposo, faceva vincere le partite. Lui se l'è guadagnato questo diritto ad avere 20 minuti invece che sei minuti. Rimanendo a ieri io l'avrei messo prima. Inzaghi alla Lazio a un certo punto ha messo in campo tanta qualità. All'Inter tutte le punte riescono a fare la prima e la seconda punta".

 Getty Images

"Milan-Inter è stato un grande spot, chi ha visto ha pensato "che ritmo, che intensità". Inter-Juve non la vuole rivedere nessuno quella partita. Se vuoi far vedere al mondo il calcio in Italia, quella è la partita, non Inter-Juve. L'Inter ha sbagliato il rigore con Lautaro, due salvataggi sulla linea, il tiro di Lautaro, però faccio fatica a dire una rispetto all'altra. L'Inter ha avuto più opportunità, però perché il Milan è primo? Per quello che ha fatto ieri. Il Milan quando subisce attacca e poi il finale della squadra di Pioli è clamoroso. L'Inter è forte perché ha 4 anni di vita e mezzo: due di Spalletti, due di Conte e mezzo di Inzaghi. Il Milan ha 22 mesi di vita. Inzaghi a un certo punto può mettere insieme Sanchez, Correa e Vidal, giocatori decisivi. È stato un risultato giusto. Sensi è il calciatore che più richiama Eriksen nel gioco. A me è piaciuto molto Bastoni, anche Calhanoglu".

tutte le notizie di