Ag. Bergwijn: “Inter top club, candidato per Steven. Ho parlato con Ausilio. Dipende da…”

L’agente dell’esterno olandese non ha affatto chiuso le porte a un possibile trasferimento in nerazzurro

di Marco Macca, @macca_marco

Il suo nome è stato spesso accostato all’Inter e secondo molti i nerazzurri in estate potrebbero provare il colpo per portarlo a Milano e accrescere così il tasso di qualità nel reparto offensivo, soprattutto se dovesse partire (come sembra) Ivan Perisic. In quel ruolo, Steven Bergwijn, esterno d’attacco olandese del PSV Eindhoven, avversario dell’Inter durante i gironi di Champions League, è uno dei giovani talenti più promettenti. Molte grandi squadre in giro per l’Europa lo seguono, compresa proprio l’Inter. Una destinazione non affatto esclusa da Fulco van Kooperen, agente del giocatore, che intervistato da fcinternews.it ha detto:

GRANDE TALENTO – “Steven ha sempre avuto un talento enorme. Da sviluppare step by step. Si allena sempre duramente e certifica quello che il tecnico si aspetta da lui. È un atleta affidabile per qualunque mister. Questo è il motivo per cui è maturato così bene. Non ne sono sorpreso, anzi. Crescerà ancora molto. Sin da quando era piccolo i top club lo stanno seguendo. Oggi lui è concentrato sui risultati della sua squadra, il PSV, e dell’Olanda. Non pensa alle altre squadre. Vuole laurearsi campione dell’Eredivisie e giocare bene per il suo Paese“.

TOP CLUB – “L’Inter è un top club, ricco di storia. Grandi tifosi. In una città di una Nazione bellissima. Qualsiasi club che ammira Steven e che può dargli la giusta base per il suo prossimo step è un candidato serio. E i nerazzurri certamente lo sono. Ho parlato con Piero Ausilio. I club che lo ammirano e che gli daranno il giusto risalto per il suo sviluppo potranno così aiutare Steven nella sua scelta. Non c’è un campionato che abbia la priorità rispetto all’altro, dipende tutto da Steven”.

(Fonte: fcinternews.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy