Agnelli: “Chi ha l’X-Factor? Icardi, uomo simbolo dell’Inter. Anche se intorno a lui…”

Agnelli: “Chi ha l’X-Factor? Icardi, uomo simbolo dell’Inter. Anche se intorno a lui…”

Il giudice di X-Factor, grande tifoso nerazzurro, ha parlato così in ottica derby

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Nel corso di un’intervista concessa a Fuorigioco, inserto di Gazzetta, Manuel Agnelli, noto compositore, giudice di X Factor e tifoso interista, ha parlato del match di questa sera:

“Il derby è una partita a sé, ogni campionato lo conferma. Non conta chi è più o meno in forma, quale sia la squadra più organizzata, al derby si arriva sempre pensando che sia una partita unica perché è vero. Può finire in qualunque modo”.

SU ICARDI – “Ha l’X Factor. Anche se intorno a lui c’è una gestione super-manageriale, resta un uomo che sarebbe potuto andare ovunque, invece ha deciso di restare in una squadra che non sta vincendo grandi trofei e che credo dovrà attendere anni prima di tornare a certi livelli: se pensate a quanto abbiamo festeggiato l’accesso alla Champions viene difficile credere che pochi anni fa abbiamo fatto il triplete. Quindi dico Icardi, è un vero uomo simbolo ed è fortissimo. A me piace da morire, quando non c’è si sente”.

SU MORATTI – “Il presidente è una persona di un’eleganza e una dolcezza uniche. Ed è un vero tifoso, che è fondamentale. Non ce ne saranno altri così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy