Altobelli: “Inter, spedizione in Europa fallimentare. Una sola partita vinta, come puoi…”

L’ex nerazzurro duro dopo l’eliminazione dell’Inter in Champions League

di Gianni Pampinella

Intervistato dal Quotidiano Sportivo, Alessandro Altobelli torna sull’eliminazione dell’Inter dalla Champions. Duro il giudizio dell’ex nerazzurro: “Va detto che la spedizione in Europa è stata fallimentare. Una sola partita vinta su sei, due gare senza fare nemmeno un gol allo Shakhtar, come puoi pensare di passare il turno?“.

Getty Images

Lei è primatista di gol per i nerazzurri in Europa: come si affrontano le gare di Coppa rispetto al campionato?

“Esattamente al contrario di come ha fatto l’Inter contro lo Shakhtar Donetsk. Sono sfide, soprattutto alcune, in cui non puoi adottare una strategia d’attesa. Ci vuole pressione sull’avversario, grande attaccamento alla maglia e gioco. Tante volte le partite si vincono con la voglia. Quest’anno le ho visto fare in campionato alcune partite del genere, vinte con i cambi e reagendo una volta andata sotto nel punteggio. Con gli ucraini non è successo”.

(Quotidiano.net)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy