Ancelotti col sorriso: “Ibrahimovic? Lo chiamo e gli dico che l’aspettiamo. Lo seguo e…”

Ancelotti col sorriso: “Ibrahimovic? Lo chiamo e gli dico che l’aspettiamo. Lo seguo e…”

L’allenatore del Napoli ha parlato dello svedese, accostato anche all’Inter in questi giorni, e delle sue parole sul Napoli

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

A Carlo Ancelotti hanno chiesto di Zlatan Ibrahimovic dopo la gara con il Verona. Il giocatore ha detto che andrebbe volentieri al Napoli e l’allenatore ha risposto così:

-L’operazione Ibra è già partita? 

No, ancora no. Lo chiamo stasera. Gli dirò che siamo qui ad aspettarlo.

-Farebbe ancora la differenza in Serie A? 

Guardavo le statistiche nella MLS. Lo seguo con molto affetto, perché ho avuto la fortuna di allenarlo. In 29 partite ha fatto 30 gol e 58 gare totali in questo anno ha fatto 52 gare. Domani, dopo che l’ho chiamato vi dico tutto…

(Fonte: Skysport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy