Fiorentina, Antognoni: “Contenti di aver riportato a casa Borja Valero. Ci serviva uno come lui”

Le dichiarazioni del dirigente della Fiorentina sul ritorno del centrocampista spagnolo dopo le tre stagioni all’Inter

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

L’ex bandiera e ora dirigente della Fiorentina Giancarlo Antognoni ha parlato durante la conferenza stampa di presentazione di Borja Valero del centrocampista spagnolo, tornato in viola dopo tre stagioni all’Inter. Ecco le dichiarazioni, riportate da TMW: “Abbiamo riportato Borja a casa, un po’ di identità, lui è venuto molto volentieri. E’ un centrocampista che può fare diversi ruolo, bravo tecnicamente, intelligente tatticamente, capisce dove passa la palla. Dal 2012 al 2017 sono stati gli anni migliori per lui, ma anche per noi che ci siamo qualificati 4 volte alle coppe d’Europa. Ci ha lasciato momentaneamente, ha disputato 100 partite e si è tolto soddisfazioni. Siamo tutti contenti che sia tornato, tutti lo avete apprezzato. Ci serviva uno come lui“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy