Inter, 2° striscia record di sempre: decisive due armi. Gol a raffica? Ha fatto meglio solo…

I numeri e le statistiche dei nerazzurri

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

L’Inter si prepara alla sfida contro la Sampdoria, in programma domani alle 15:00 al ‘Ferraris’ di Genova, e va a caccia della vittoria numero nove di fila nel match valido per il sedicesimo turno della Serie A 2020/2021. Andiamo a scoprire alcune statistiche dei nerazzurri, che con hanno nelle rimonte e nei corner due armi molto importanti.

Getty Images

“L’Inter è reduce da otto successi consecutivi in campionato e solo una volta nella sua storia in Serie A ha fatto meglio: nella celebre striscia record delle 17 vittorie consecutive, registrata tra ottobre 2006 e febbraio 2007. L’Inter ha mantenuto la porta inviolata soltanto tre volte nelle prime 15 partite di questo campionato: esattamente la metà rispetto alle sei clean sheet registrate dai nerazzurri a questo punto del torneo nel 2019/20. L’Inter è andata a bersaglio in ciascuna delle ultime 13 trasferte di Serie A (2.5 reti a incontro di media), parziale in cui non ha mai perso: nove successi e quattro pareggi per i nerazzurri.

Getty Images

L’Inter è la squadra che ha guadagnato più punti (13) da situazioni di svantaggio in questa Serie A, mentre solo il Torino (23) ne ha persi più della Sampdoria (13) una volta avanti nel punteggio. Inter e Sampdoria sono le due squadre con più reti realizzate (sei entrambe) su sviluppi di corner in questa Serie A. Solo il Bayern Monaco (3.1) segna più gol dell’Inter (2.7) in media a partita nei Top-5 campionati europei in corso. Negli ultimi 55 anni, solo due squadre sono state capaci di segnare almeno 40 gol nelle prime 15 gare stagionali di Serie A: la Juventus nel 2017/18 (41) e l’Inter nel 2020/21 (40)”.

(Fonte: Opta)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy