FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Arrestata la banda di ladri acrobati che aveva svaligiato le case della Leotta e di Hakimi

Getty Images

Numerosi i personaggi famosi e calciatori che hanno subito un furto nei propri appartamenti di lusso: tra questi anche Diletta Leotta e Achraf Hakimi

Redazione1908

Ladri acrobati. La tecnica di una banda di professionisti del furto, che a Milano aveva razziato diverse case di personaggi famosi e di calciatori, era decisamente particolare: guanti in lattice per non lasciare impronte, slancio per saltare su una finestra e poi arrampicarsi al primo piano. Forzata la portafinestra il ladro acrobata si insinuava nell'appartamento e faceva entrare i complici. Il bottino preferito? Borse, gioielli, contanti, orologi e tutto ciò che aveva valore. E gli appartamenti che forzavano erano ricchi di oggetti di valore.

Getty Images

Svaligiata anche la casa di Hakimi

A dicembre era toccato alla casa dell’influencer Eleonora Incardona e prima ancora alla conduttrice Diletta Leotta (ex cognata della Incardona), alla quale avevano sottratto oggetti preziosi dal valore complessivo di 150mila euro. Dalle indagini della polizia era emerso come il furto fosse opera della stessa batteria di ladri. E gli investigatori - scrive Il Giorno -  sospettano che siano sempre loro i responsabili della razzia avvenuta a casa del giocatore dell’Inter, AchrafHakimi. Il quotidiano ha poi dato la notizia della cattura della banda: "La banda che colpiva gli appartamenti di lusso è stata sgominata dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura, guidati dal dirigente Marco Calì e dal funzionario Vittorio La Torre: quattro cittadini originari della Serbia, tra cui un minore, sono stati arrestati". 

(Il Giorno)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso