Atalanta-Inter, Mancini: “Dopo la partita Materazzi mi ha mandato un messaggio. Per me…”

Atalanta-Inter, Mancini: “Dopo la partita Materazzi mi ha mandato un messaggio. Per me…”

Le parole del difensore atalantino al termine della gara contro l’Inter

di Gianni Pampinella

Gianluca Mancini è stato uno dei protagonisti della gara contro l’Inter. Autore di un gol, il difensore atalantino proviene da una famiglia di fede interista e il suo idolo è Marco Materazzi. “Uno dei primi messaggi è stato proprio di Materazzi, per me resta una persona importante a cui cerco di ispirarmi”, dice il giocatore al termine della gara. “Il gol? Mi viene da ridere, perché a noi difensori non capita tutte le domeniche di segnare. Però nelle ultime tre a me succede. In settimana abbiamo lavorato tanto sulle soluzioni da fermo, Gasperini ha insistito che avremmo potuto fare male così. Eravamo veramente tosti. Siamo anche stati bravi a non deprimerci dopo quell’inizio di secondo tempo. Il rigore? Non so se c’era o non c’era, il penalty. A caldo mi sembrava di no. Politano era molto vicino, il braccio non sapevo dove avrei dovuto metterlo. Ma fa lo stesso“.

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy