Atlanta non decolla, 1-1 contro Cincinnati e piovono fischi. De Boer: “Tifosi viziati da…”

Atlanta non decolla, 1-1 contro Cincinnati e piovono fischi. De Boer: “Tifosi viziati da…”

Il club di Frank de Boer non va oltre il pareggio contro il modesto Cincinnati

di Gianni Pampinella
Fischi per i campioni in carica. Sconfitto (2-0) a Washington dal DC United nella partita inaugurale della stagione, l’Atlanta allenata da Frank de Boer non è andata oltre il pareggio (1-1) contro il modesto Cincinnati nella notte di domenica. L’Atlanta era partita forte trovando il vantaggio con Josef Martinez, ma a 5 minuti dalla fine Cincinnati trova il pareggio. Al termine della gara Frank de Boer ha commentato così il pareggio casalingo: “Penso che non sia giusto che i fan abbiano fischiato i giocatori perché hanno lavorato sodo. Non si può dire che non abbiano dato il 100%. Cincinnati ha avuto la sua prima occasione all’85° ed è fastidioso prendere un gol in questo modo. Difensivamente ci siamo trovati bene, quindi non è giusto per la squadra. Le aspettative sono alte e questo è normale. Ma tutti hanno visto quello che è successo a Toronto la scorsa stagione quando sono andati a giocare in Champions League. I tifosi sono stati un po’ viziati dai risultati della scorsa stagione“.
(voetbalzone)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy