Batistuta: “Icardi, voglio di più. Lautaro talento. Inter? Moratti mi voleva bene, ma…”

Batistuta: “Icardi, voglio di più. Lautaro talento. Inter? Moratti mi voleva bene, ma…”

Le parole dell’ex centravanti

di Marco Astori, @MarcoAstori_

 

Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l’ex centravanti Gabriel Batistuta ha parlato così di Mauro Icardi, pronto a tornare dopo un mese e mezzo di assenza: «Ha sempre segnato tanto, però Icardi può fare molto di più. In casa Inter mi piace molto Lautaro. È un grande talento. Se non perderà equilibrio e serenità diventerà fortissimo: è stato bravo a superare l’impatto con il calcio italiano. Una sfida davvero non facile».

Che cosa ricorda della sua esperienza all’Inter?
«Ero alla fine del mio percorso con le caviglie che già non funzionavano più. Mi dispiace non aver dato una mano a un grande presidente come Moratti. Mi ha sempre voluto bene».

E dello scudetto vinto a Roma?
«Se avessi conquistato il titolo a Firenze non me ne sarei mai andato. Ma volevo vincere uno scudetto e ho accettato la sfida della Roma. Dimostrando a me stesso che potevo essere importante anche in un club che aveva tanti grandi giocatori».

Consiglierebbe a Chiesa di rimanere alla Fiorentina?
«Consiglio a lui e a tutti i calciatori di fare quello che sentono giusto. Per non accettare offerte importanti devi essere felice. Io stavo bene a Firenze e ogni estate chiedevo un aumento di stipendio. Lo meritavo».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy