Bellinazzo: “Suning si sta muovendo per sistemare il FPF e per costruire un’Inter top”

L’esperto di economia applicata al calcio, è intervenuto a Tutti Convocati

di Marco Macca, @macca_marco

Mancano ormai due giorni al 30 giugno, la deadline per il mercato dell‘Inter, che ha l’obbligo arcinoto di rientrare di 30 milioni di plusvalenze per mettere a posto gli obblighi con la UEFA relativi al FPF. I nerazzurri sul fronte uscite si stanno muovendo molto e stanno correndo contro il tempo. Dell’argomento ha parlato a Tutti Convocati Marco Bellinazzo: “L’Inter ha l’obbligo di chiudere in pareggio al 30/6/2017, servono 25 milioni in cessioni. Suning vuole investire per costruire una squadra che possa competere ai massimi livelli in Serie A e in Europa. Si sta muovendo, con operazioni mirate, anche a livello di sponsorizzazioni. La UEFA non ti obbliga a fare plusvalenze, ma a tenere il bilancio in equilibrio“.

(Fonte: Tutti Convocati)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy