FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Bergomi: “L’Inter mentalmente non può mollare. D’Ambrosio? Inzaghi mi ha detto che…”

Foto: Sky

Intervenuto come di consueto a Sky Sport, Beppe Bergomi ha parlato così prima del fischio d'inizio di Empoli-Inter al Castellani

Marco Macca

Intervenuto come di consueto a Sky Sport, Beppe Bergomi ha parlato così prima del fischio d'inizio di Empoli-Inter al Castellani, che mette in palio punti importanti nella rincorsa scudetto dei nerazzurri:

"Sanchez è uno che viene incontro a legare il gioco, non attacca più la profondità come prima. Cercherà di fare il lavoro di Dzeko palla a terra, provando a dialogare con Lautaro. D'Ambrosio? Ho parlato con Inzaghi e mi ha detto più volte che gli voleva dare una possibilità in difesa. Skriniar e de Vrij hanno sempre giocato. D'Ambrosio ha quasi sempre fatto il titolare. L'Empoli è una squadra pericolosa: si deve salvare e lo sta facendo attraverso il gioco. Attenzione a Pinamonti e Cutrone e ai tagli dei centrocampisti. Pinamonti? E' andato in una realtà che ha identità e in cui sta trovando spazio. Sono felice per lui, perché aveva bisogno di mettere in mostra le proprie qualità e per avere fiducia. Mentalmente non si può mollare, perché per entrare nelle prime quattro sarà una dura lotta. Se si sente l'assenza di Inzaghi? Credo di no, sono giocatori evoluti che sanno che devono andare in campo e giocare in base a quanto preparato in allenamento".

(Fonte: Sky Sport)

tutte le notizie di