Bia: “Inter stra-favorita, vincerà lo scudetto. Vice-Lukaku? Prenderanno…”

Le parole dell’ex calciatore nerazzurro a proposito del mercato della squadra di Conte

di Daniele Vitiello, @DanViti

Giovanni Bia, ex calciatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di TMW dei temi di mercato che riguardano la squadra nerazzurra.

Pochettino al PSG significa Eriksen a Parigi e Paredes a Milano?
“Potrebbe essere una soluzione. Ormai è chiaro a tutti che Conte non ami Eriksen, giocatore acquistato con varie speranze ma che non gli è mai piaciuto. Deve andare via, ma l’Inter farà tutto il possibile per non mandarlo in Italia, quindi l’arrivo di Pochettino a Parigi potrebbe rappresentare la soluzione giusta”.

L’Inter ha qualche carenza nella rosa?
“Secondo me con questa squadra l’Inter vince lo Scudetto, è la stra-favorita anche perché non ha più le coppe a distogliere dalla prestazione domenicale. Già così sono i miei favoriti numeri uno in assoluto”.

Nainggolan lo vede verso Cagliari?
“Forse sì, ma va capito se dall’estero arriverà qualche proposta interessante. Come giocatore è molto appetito, anche se costo di cartellino ed ingaggio allontanano un po’ tutti, il Cagliari per primo la scorsa estate. Se l’Inter dovesse mettersi una mano sul cuore, pagando una parte dei costi, le medio-grandi d’Europa potrebbero davvero prenderlo”.

Prevarrà la linea Conte per un vice-Lukaku?
“Secondo me sì, prenderanno uno che vuole il tecnico. Il profilo di Giroud però è importante, non credo venga a fare la riserva di Lukaku: ci sono già anche Lautaro e Sanchez. Le caratteristiche fisiche penso saranno quelle ma ci vuole anche uno che sappia stare al suo posto, e non è semplice da trovare un profilo del genere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy