Bianchi: “Juve-Inter a porte chiuse? Difficile dire chi sarà favorito. I grandi campioni…”

Bianchi: “Juve-Inter a porte chiuse? Difficile dire chi sarà favorito. I grandi campioni…”

L’ex allenatore nerazzurro ha parlato della decisione di Lega e Governo di giocare la gara dello Stadium senza pubblico

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«A porte chiuse non può essere calcio. L’atmosfera è irreale, tutto è ovattato e tu devi cercare di isolarti perché ogni parola finisce per essere amplificata». Ottavio Bianchi, ex allenatore dell’Inter, ha avuto qualche esperienza con il Napoli per le gare senza pubblico e ha anche aggiunto: «Una gara senza tifosi non può essere nemmeno paragonata a un allenamento, perché in allenamento ti puoi fermare, parlare, correggere».

E sul match tra Juventus e Inter, che si gioca domenica sera senza tifosi, ha detto: «Difficile stabilire chi sarà favorito da questa situazione. I grandi campioni, a esempio, hanno bisogno del pubblico, anche se contrario. Altri, invece, soffrono l’ambiente e allora potrebbero essere sollevati. Si vedrà…».

(Fonte: CdS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy