FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Biasin: “Inter, presente sereno e futuro non spaventa. Forse Conte doveva…”

Getty Images

Il giornalista di Libero torna sull'addio di Antonio Conte ai nerazzurri e sottolinea un aspetto in particolare

Alessandro Cosattini

Da Antonio Conte a Simone Inzaghi. Fabrizio Biasin analizza il momento dell’Inter su Libero e in particolare torna sull’addio dell’allenatore in estate, dopo la vittoria dello scudetto: “Nei mesi delle difficoltà, dei problemi, degli “andrà tutto malissimo”, la famiglia Zhang ha continuato ad andare avanti per la sua strada, ha dato l’ok per i rinnovi dei suoi titolari (Bastoni, Lautaro, Barella, prossima fermata Brozovic), ha impegnato decine di milioni. Le difficoltà non sono affatto terminate, ma il presente è piuttosto sereno e il futuro non spaventa. Forse (e, sì, torniamo a Conte), valeva la pena rischiare”, si legge.

tutte le notizie di