Biasin: “Sport fermi? Si tratta di dare senso alle cose. Non serve chiedersi…”

Biasin: “Sport fermi? Si tratta di dare senso alle cose. Non serve chiedersi…”

Le parole del collega a proposito della situazione di questi giorni

di Daniele Vitiello, @DanViti

Così Fabrizio Biasin, nel suo editoriale per TMW, a proposito della situazione in “Chiude tutto lo sport, quantomeno quello “di squadra”. Ci ha pensato il presidente del Coni a rompere gli indugi dopo giorni e giorni passati a giocare allo scaricabarile. Ci siamo arrivati tardi, ma ci siamo arrivati (oggi “il calcio” riunito in seduta straordinaria annuncerà lo stop). Capiamoci, non si tratta solo di tutelare gli atleti ma anche di dare un senso alle cose: in questo momento il calcio e i suoi fratelli non sono e non possono essere un priorità, soprattutto se contribuiscono a lanciare messaggi sbagliati (i contatti forzati, gli assembramenti dei minchioni che non capiscono a che punto siamo, altre cazzate). Molti si domandano: “Se il campionato non termina si assegna lo stesso lo scudetto o si annulla tutto? Chi retrocede?” e davvero in questo momento una risposta non c’è, né ha senso porsela“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy