Biglietti e rimborsi: l’Antitrust accusa 9 club, tra cui l’Inter. E il Covid non c’entra

Discussioni legate a un procedimento nato nella stagione 2018/19

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

L’Antitrust interviene per quanto riguarda biglietti e rimborsi. Come riporta il Corriere dello Sport, sono 9 le società di Serie A sotto accusa:

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha bacchettato 9 società di calcio ritenendo vessatorie le clausole che applicano per i rimborsi delle partite disputate a porte chiuse. […] La sentenza di ieri dell’Agcom non si riferisce ai match di campionato, Coppa Italia e coppe europee andati in scena senza tifosi durante la pandemia, ma è frutto di un procedimento nato nella stagione 2018-19 dalla volontà di alcuni clienti di avere il rimborso del servizio da loro acquistato e non goduto. Spesso a causa delle chiusure di settori o degli interi stadi in seguito a cori razzisti o comportamenti discriminatori. Il Covid, però, non c’entra niente. […] L’Authority è arrivata alla sentenza di ieri dopo aver condotto procedimenti istruttori contro l’Atalanta, il Cagliari, il Genoa, l’Inter, la Lazio, il Milan, la Juventus, la Roma e l’Udinese“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy