FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Bonan: “Brozovic indispensabile per l’Inter. Ha perso anche certi atteggiamenti”

Getty Images

Il centrocampista croato si è conquistato la stima dei tifosi nerazzurri con i numeri, con le corse che fa, diventando il regista che non era

Eva A. Provenzano

Il conduttore di Skysport, Alessandro Bonan, ha parlato di Marcelo Brozovic e del rinnovo che non è ancora arrivato. «In questo momento è il giocatore più indispensabile del centrocampo dell'Inter. Vero che la stella è Barella ma è il croato che permette all'Inter di giocare il calcio che sta giocando. Quello che fa sul campo lo conosciamo: Spalletti lo ha impiegato come regista e lui si è impegnato in quel ruolo e ci ha creduto fino a diventare uno specialista in un ruolo in cui non era specialista. Era una mezzala».

«Il fatto che diventi un punto di riferimento anche fuori dal campo è estremamente importante. Il giocatore aveva certi atteggiamenti, a volte mandava a quel paese i compagni per eventuali passaggi sbagliati. Questi atteggiamenti sono spariti e quindi si tratta di un giocatore nel pieno della sua maturità, che ha imparato a fare il ruolo del calciatore nel rispetto dei compagni. Le schermaglie con i procuratori sono tali e giornalisticamente, a mio parere, dovremmo entrarci meno possibile», ha aggiunto il giornalista.

(Fonte: Skysport)

tutte le notizie di