Branca: “Eto’o esterno? Samuel era contrariato. Una una notte prima dell’Udinese…”

Branca: “Eto’o esterno? Samuel era contrariato. Una una notte prima dell’Udinese…”

L’ex ds nerazzurro sul cambiamento di modulo deciso da Mourinho

di Marco Macca, @macca_marco

Quando Josè Mourinho decise di cambiare modulo e passare al 4-2-3-1 con Samuel Eto’o e Goran Pandev esterni, la storia dell’Inter cambiò. Perché lì nacque davvero la squadra che poi dominò il mondo. Marco Branca, al Festival dello Sport, ha raccontato un aneddoto interessante:

“Il 4-2-3-1 con Eto’o e Pandev esterni? Mourinho ce ne parlò. Eto’o dopo esser tornato dalla Coppa d’Africa aveva un pizzico di malumore, poi si chiarirono una notte prima della partita con l’Udinese. Mourinho riuscì a convincere Eto’o che poi fece delle partite meravigliose”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy