FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Bucchioni: “Inter, Belotti o Jovic a gennaio: per l’estate Marotta punta su…”

Bucchioni: “Inter, Belotti o Jovic a gennaio: per l’estate Marotta punta su…”

Il punto sul mercato dell'Inter del giornalista Enzo Bucchioni nell'editoriale su TMW: fari puntati sull'attacco con 3 nomi nel mirino

Alessandro De Felice

Nel consueto appuntamento con l'editoriale su Tuttomercatoweb, il giornalista Enzo Bucchioni fa il punto sul mercato dell'Inter e sui possibili arrivi nel mercato di gennaio. Il club nerazzurro continua la ricerca di rinforzi nel reparto avanzato da mettere a disposizione di Simone Inzaghi:

"L’Inter, ad esempio, ha bisogno di una punta. È vero che Marotta ha detto più volte che a gennaio i nerazzurri non faranno niente per mille ragioni, tecniche ed economiche, ma con questo non è detto che il dirigente nerazzurro con il direttore sportivo Ausilio non siano attenti a eventuali situazioni interessanti che dovessero maturare.

E’ evidente che qualche fatica la stia facendo Lautaro in termini realizzativi, che da Dzeko con i suoi quasi 36 anni non si possano pretendere nove mesi al top, Correa è discontinuo e come Sanchez ormai nel ruolo di riserva non trovi motivazioni per fare la differenza. Servirebbe un’energia nuova e i riflettori sono accesi su due profili in particolare, Belotti e Jovic.

 Getty Images

Belotti è in scadenza e con il Torino non rinnoverà. Si parla da tempo di un possibile passaggio al Milan a parametro zero con firma già dal primo febbraio, ma l’Inter potrebbe ancora inserirsi. Come? Facendo un’offerta al Torino che invece di perdere il giocatore a giugno avrebbe comunque interesse di venderlo a gennaio anche se a prezzo stracciato. Un remake di quello che Marotta fece due anni fa con Eriksen e il Tottenham. Il giocatore era in scadenza, all’epoca valeva più di sessanta milioni e l’Inter per anticipare tutti lo portò via a gennaio per venti milioni. Il Gallo piace molto a Inzaghi, per caratteristiche ricorda il suo Immobile alla Lazio, e andrebbe a completare la correzione del modo di giocare rispetto all’Inter di Conte.

Quanto può valere un Belotti a gennaio? L’offerta potrebbe essere sui cinque milioni, ma le difficoltà non mancano. Juric ha detto di avere avuto l’assicurazione dal giocatore che resterà fino a giugno, ma un tentativo sarà fatto.

 Getty Images

La seconda strada da battere porta a Madrid dove il Real si ritrova un centroavanti pagato 60 milioni che non gioca praticamente mai e stiamo parlando di Luka Jovic, serbo di 24 anni. Il prestito potrebbe convenire a tutti. Al Real in particolare per evitare che il cartellino del giocatore si deprezzi ulteriormente e, ovvio, al giocatore stesso che non vuole rimanere ancora inattivo anche in vista dei mondiali dell’anno prossimo, con la sua Serbia vuole arrivarci al top e non sgonfio come ora. All’Inter potrebbe rilanciarsi e le due società potrebbero lasciarsi per giugno il discorso aperto sul futuro, cosa molto gradita all’Inter per la nota attenzione che ci deve sempre essere per il comparto spese.

In questi mesi poi tante cose potrebbero cambiare, sappiamo che attorno alla società nerazzurra ci sono sempre movimenti e fondi che lavorano alla cessione nonostante le parole di Zhang che non vorrebbe vendere.

 Getty Images

Per l’estate Marotta ha già messo gli occhi su Raspadori del Sassuolo per ammissione dell’ad emiliano Carnevali. Ma non solo. Ci sarebbe già più di un interessamento per Lucca, centroavanti del Pisa e dell’Under 21, un profilo che piace a molti. L’Inter c’è, forse in pole position".

tutte le notizie di