FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Bucchioni: “Inter, l’obiettivo è uno solo. Steven Zhang vorrebbe andarsene e chiudere…”

Getty Images

Su Tuttomercatoweb, Bucchioni analizza la complicata situazione societaria dell'Inter: "Ogni giorno che passa si fa sempre più difficile"

Gianni Pampinella

Nel suo editoriale su Tuttomercaroweb, Enzo Bucchioni analizza la complicata situazione societaria dell'Inter. "Ogni giorno che passa si fa sempre più difficile la situazione economica dell’Inter e complicata la gestione della squadra", scrive il giornalista.

"Il presidente Zhang, come sappiamo, non può più mettere un euro di tasca propria, tanto che l’operazione Dzeko è sfumata per soli tre milioni. Le difficoltà economiche sono sicuramente personali, ma anche legate al diktat del governo cinese che vieta l’esportazione di valuta e gli investimenti nel calcio in presenza della crisi economica globale dovuta alla pandemia. Le risorse devono rimanere in casa, in Cina. 

Getty Images

L'obiettivo dell'Inter e gli effetti della pandemia sul calcio

"Steven Zhang, il presidente, è molto legato all’Inter vorrebbe andarsene e chiudere i suoi anni all’Inter con un titolo prestigioso in bacheca, ma i tempi stringono, è complicato pensare di poter arrivare a maggio in queste condizioni.

Comunque altri fondi si stanno agitando per proporre delle soluzioni di vendita anche se Bc Partners è sempre l’interlocutore privilegiato. I rischi di compromettere o intaccare anche la gestione sportiva sono molto alti e di questo dentro l’Inter si stanno preoccupando più di ogni altra cosa. L’obiettivo è uno e uno solo: isolare la squadra, tenerla in bolla, impedire che possa essere turbata o distratta da quanto accade fuori.

La situazione dell’Inter, comunque, dovrebbe far pensare tutto il mondo del calcio. Fino a meno di due mesi fa la proprietà cinese era considerata solidissima e i nerazzurri sembravano destinati ad aprire un ciclo post-Juve. La pandemia sta facendo crollare tutte le certezze e sta minando le fondamenta di un calcio già malato di gigantismo".

(tuttomercatoweb.com)

 

Potresti esserti perso