Bucciantini: “Inter, si sente presenza dei singoli. Handanovic dà tanto. Nainggolan…”

Bucciantini: “Inter, si sente presenza dei singoli. Handanovic dà tanto. Nainggolan…”

Il giornalista ha parlato della vittoria dei nerazzurri in Champions contro il PSV e dell’apporto individuale alla squadra da parte di alcuni giocatori

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«L’Inter sta mettendo vantaggio sul Tottenham ma è ancora tutto da fare». Marco Bucciantini a Skysport ha parlato dei gironi di Champions League che ha definito complicati per tutte le italiane in gioco. A proposito della squadra di Spalletti, in particolare il giornalista ha sottolineato: «L’Inter ha risolto i suoi problemi sul campo vincendo all’ultimo minuto col Tottenham, quello è il bello del calcio, ma quella è anche forza mentale. Era quello che si chiedeva alla squadra nerazzurra che aveva avuto anche la sfortuna di trovare subito il match decisivo in Champions in un momento difficile. Ieri abbiamo visto una squadra presente, con il centravanti che tira in porta dieci volte e non succede spesso che Icardi abbia tutte quelle occasioni, presente con Nainggolan al limite dell’area ed è lui che dà la scossa, presente con de Vrij e Skriniar che stanno migliorando la loro intesa, presente con il portiere che fa anche parate decisive. A volte lo dimentichi che c’è Handanovic, ma lo scopri nelle partite decisive, a volte ti fa perdere qualcosa ma è sempre più quello che ti dà. E’ una squadra che ora è presente, magari può diventare più armoniosa nel gioco, ma si comincia a vedere la presenza di giocatori più importanti di questa rosa». 

(fonte: SS24)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy