Capello: “City-Tottenham partita di una bellezza unica. La Juve in Italia si allena, non…”

L’allenatore commenta il quarto di finale di Champions tra City-Tottenham

di Gianni Pampinella

Quello tra Manchester City e Tottenham è stato uno dei quarti di finale di Champions più emozionanti degli ultimi anni. Gol, spettacolo e colpi di scena hanno accompagnato una partita che i tifosi presenti allo stadio difficilmente dimenticheranno. Al termine dell’incontro., dagli studi di Sky Sport, Fabio Capello ha commentato così la partita tra le due inglesi: “Una partita di una bellezza unica. Il City voleva vincere e ha giocato molto bene ma davanti a sé ha trovato un grande Tottenham, che ha avuto in Son l’uomo decisivo e ha potuto contare su Llorente e il suo colpo d’anca. Il ritmo è stato impressionate, purtroppo in Italia non lo abbiamo. La Juventus si allena, non gioca partite. Lì invece non si fermano mai. Se una squadra è sotto 3-0, continua a correre. Così si abituano anche ad arbitri che non fischiano mai“.

(Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy